Unicorni e collaboratori

inserito il 27 dicembre 2010
0 commenti

Qualche giorno fa si è parlato di quella fotografa di New York che ha tappezzato la città di annunci “Smarrito unicorno, bianco, femmina e di buon carattere” (vedi post del 23/12 La rosa e il giardiniere).
Sto cercando una ragazza sveglia, positiva, che sappia scrivere bene in italiano e con tanta voglia di lavorare, per il nostro ufficio di Via Mecenate.
(E mi sembra una ricerca difficile quanto quella dell’unicorno, alla faccia della crisi).

Leggi tutto


categoria: // Black box Lascia un commento

lightmylight

inserito il 27 dicembre 2010
0 commenti

Vito è al lavoro (?) sul nuovo progetto – lightmylight, un e-commerce per lampade di design.
Il nome è nato per caso – da un briefing con Marco, che canticchiava “Light My Fire”, e con l’avallo immediato del Gordon, il nostro traduttore/copywriter di Glasgow.


categoria: // Black box Lascia un commento

17km

inserito il 27 dicembre 2010
0 commenti

Stamattina 17km lungo il Naviglio della Martesana!
Era una giornata splendida, fredda ma con il sole e brina tutto intorno, siamo riusciti anche a farci fare una foto di gruppo da un vecchietto spuntato all’improvviso in mezzo ai campi.
Correre così a lungo stando bene dà un senso assoluto di libertà, tutto sembra possibile.
E il ginocchio ha tenuto (ma Mauro è in vacanza, come farò?)!


categoria: // 42,195 Lascia un commento

La pentola magica

inserito il 26 dicembre 2010
1 commento

Lo scorso anno, in un wadi in Oman, ho conosciuto Saulo e Carla. Ero in viaggio con il socio (primo viaggio non in solitaria!), avevamo noleggiato una Nissan Patrol e vagabondavamo per l’Oman in cerca di luoghi dove io potessi picchettare la mia tenda.
Ci siamo rivisti a casa loro a Bergamo Alta, per una cena – e Saulo ha sfoggiato una pentola magica. L’aveva portata dallo Yemen, ricavata da un unico blocco di pietra, imbattibile per risotti e piatti a cottura lenta.
Leggi tutto


categoria: // Backpack 1 commento

Ghiaccio e ginocchio

inserito il 26 dicembre 2010
0 commenti

Mi fa male il ginocchio sinistro – e sono qui a lavorare con un gatto semidisteso sulla tastiera e un  ghiaccio sintetico chiamato “Techni Ice” (www.techniice.com) che mi ha regalato il gelataio vicino a casa (e il fisioterapista di fiducia è partito per la montagna!).
Per fortuna che la corsa lunga è stata spostata a domani causa festività.


categoria: // 42,195 Lascia un commento

Dal divano alla maratona

inserito il 25 dicembre 2010
0 commenti

La storia della mia prima maratona inizia a luglio, un sabato mattina di saldi.
Ero alla libreria Melting Pot in Via Vettabbia, dove compro i libri per i miei viaggi, e all’uscita ho notato un negozio piccolissimo, rosso, con delle scarpe da corsa in vetrina.
Così sono entrata – e ho conosciuto Angela.
L’acquisto di un paio di scarpe da corsa in oops, gottaRUN è un’esperienza (una degustazione sul tapis roulant!) e Angela un personaggio attorno al quale si raduna un nutrito gruppo di (pazzi) appassionati di corsa.
Leggi tutto


categoria: // 42,195 Lascia un commento

In direzione contraria!

inserito il 25 dicembre 2010
0 commenti

Questo blog è nato all’IKEA, come alcuni altri miei progetti, circa un mese fa (sulla tovaglietta del self service che ancora conservo).
E’ nato per due motivi: perchè mi piace scrivere e perchè troppo spesso scrivo su foglietti sparsi, file dai nomi assurdi, moleskine sempre neri.
Come spesso succede, è nato da un’idea che rimuginavo da tempo: scrivere delle persone che mi capita di incontrare lavorando.

Grazie a Manuela, Vito e Alessandro che ci hanno lavorato e che l’hanno finito in tempo per Natale.


categoria: // In direzione contraria Lascia un commento
Pagina 50 di 50« Prima...1020304647484950